Single Blog Title

This is a single blog caption
8
Apr

Prendere i viaggiatori per la gola

Il viaggiatore oggi si prende sempre di più per la gola. Le ultime ricerche lo confermano: il cibo è, infatti, in cima a ogni altro aspetto della vacanza. Ma non solo: sono sempre di più i turisti che ricercano nel viaggio una vera e propria esperienza enogastronomica a 360 gradi. Wine & food traveller che sognano di percorrere le Strade del vino, visitare cantine, soggiornare in agriturismi e tenute e fare tappe alla ricerca di prodotti di nicchia nelle nazioni per eccellenza più vocate, prime fra tutte l’Italia. Tra questi i viaggiatori svizzeri, profondi amanti della natura e della bellezza, da sempre inclini al turismo enogastronomico e rurale.

Pensando a questa importante fetta del mercato turistico internazionale, in particolare nell’anno della cultura alimentare mondiale grazie a Expo Milano 2015, il Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze (iviaggiatori.org), la più importante manifestazione di settore della Svizzera, giunta alla sua tredicesima edizione (Lugano, 30 ottobre – 1 novembre 2015), dedica ai suoi espositori, per il secondo anno consecutivo, uno spazio speciale del gusto, ampliato e più di impatto: Di Vino in Vino.

Un vero e proprio elegante banco di assaggio, allestito in collaborazione con la Promax Eventi, la società svizzera organizzatrice del Salone, in cui presentare i propri vini e le eccellenze alimentari del territorio, grazie anche alla presenza di rinomati sommelier ed esperti del settore.

Tra wine tasting, degustazioni guidate, momenti di formazione e conferenze sul vino e sulle migliori produzioni agroalimentari, Di Vino in Vino è un’opportunità di visibilità in più per le aziende per far conoscere prodotti di qualità, storia, tradizioni e territorio.

Per richiedere maggiori informazioni contattare la Segreteria organizzativa:

T: 0041 91 6118070
F: 0041 91 6118079
E: info@promaxeventi.ch

Leave a Reply